Confezionamento in blisterpack

Bivalve

Se cercate un'azienda che si occupi della produzione di bivalve a Marnate, in provincia di Varese, l'azienda Tabeplast Snc, da oltre 30 anni mira alla progettazione e realizzazione di imballaggi e confezionamento e prodotti derivati dalla termoformatura, come per esempio le bivalve, con grande competenza e professionalità, dando particolare attenzione alla scelta dei materiali più all'avanguardia.

La nostra azienda si occupa di studio e produzione di espositori da terra, da banco o vetrina, confezionamento blisterpark su cartone o monomateriale, termoformatura sottovuoto e stampaggio ad iniezione di interni scatola, articoli tecnici, lavorazione materie plastiche, fresatura 3 e 5 assi, costruzione stampi, progettazione CAD e CAM, prototipazione; termoformati per dolciaria (vaschette per dolciaria); taglio bobine pvc; espositori pubblicitari (vendita espositori); imballaggi in plastica.

In particolar modo mira alla progettazione e realizzazione di imballaggi termoformati come bivalve, valve, blister, vassoi in ABS, vaschette per alimenti, ecc.

Come si nota, la produttività dell' azienda è molto cospicua e disparata, realizzata con tecniche e materiali adeguati per garantire un servizio ottimale alla clientela.

Grazie ad un laboratorio completamente attrezzato per la progettazione e la rifinitura degli stampi, di cui ci si occupa con particolare attenzione e costanza, siamo in grado di ottenere il massimo risultato anche perché la qualità delle bivalve finite dipendono soprattutto da quest'ultimo.

 

La produzione di bivalve: prodotti di ogni forma e dimensione, anche su progetto


L'azienda Tabeplast snc, realizza bibalve termoformate di ogni forma e dimensione, in base alla richiesta del cliente quali tray, valigette, vassoi alveolari, termoformati tecnici per il settore farmaceutico, cosmetico, discografico ed elettronico (accessori per la telefonia), valve, espositori da banco (prodotti per la cancelleria), display e interni plastici preformati.

Il materiale utilizzato, come PVC o PET, rendono trasparente l'imballaggio permettendo la piena visibilità del prodotto, nello stesso tempo è sicuro da eventuali fattori esterni, come polveri, urti o graffi.

Le bivalve inoltre permettono la chiusura dei prodotti senza l'uso dei macchinari, infatti sono dotate di sistema di chiusura perimetrale apri/chiudi, chiamato chiusura a pressione, in questo modo si realizzano contenitori robusti, durevoli e riutilizzabili nel tempo.

Le bivalve classiche con chiusura a pressione sono inoltre dotate di un'asola nella parte superiore che permette di agganciarle comodamente agli espositori per la vendita di prodotti nella piccola, media e grande distribuzione.

Infatti le bivalve sono un'ottima soluzione per le aziende che producono oggetti di piccole dimensioni, quali cancelleria, bigiotteria, piccoli giocattoli, cosmetica, candele, perline, bottoni, elettrodi, viti, e molto altro ancora, inoltre, grazie alla trasparenza del materiale plastico che la caratterizzano, permettono una ottimale visone integrale del contenuto.

Ma nel caso in cui il cliente non desideri la trasparenza del prodotto, le bivalve sono da noi realizzate anche con materiali colorati e semi-opachi, in dimensioni anche più grandi per l'inserimento di oggetti più voluminosi.

Infatti le bivalve arrivano a prendere la forma di una tipica valigetta, maneggevole e pratica nel trasporto, che può contenere, ad esempio, dalle minuterie metalliche ai prodotti per la cancelleria, da accessori per il campeggio alla bulloneria, dalla merceria a particolari per il modellismo, ecc.

Per questo motivo le bivalve sono usate in categorie merceologiche molto diverse tra loro, quali meccanico, bricolage, elettronico, cosmetico, dolciario, e altro.

La struttura si adatta alle dimensioni del prodotto richiesto dal cliente, per cui oltre a quella di una valigetta può assumere forme rotonde, squadrate, ovale o tondeggiante.

 

Le caratteristiche principali delle bivalve


Le caratteristiche principali e i vantaggi delle bivalve sono innumerevoli:

  • Si possono stampare spessori finissimi;
  • I tempi di produzione si riducono notevolmente in quanto gli stampi delle bivalve possono avere più cavità;
  • Sicurezza dell'integrità del prodotto: protezione del contenuto da fattori esterni, grazie al materiale plastico e alla vaschetta che impediscono agli agenti atmosferici e ambientali di danneggiare o corrodere il prodotto, anche per lungo tempo;
  • Visibilità del prodotto: possibilità di visualizzare tenendo conto facilmente delle dosi prese e di quelle ancora dentro la confezione;
  • Praticità della confezione: facilita lo spostamento della confezione.

Blister

Un'azienda che si occupa della produzione di blister a Marnate, in provincia di Varese, ha un solo nome: Tabeplast. L'azienda ha proprio la sua sede a Marnate e opera nel settore da più di 30 anni.

Oltre alla produzione di blister, fra le tante attività che l'azienda svolge, troviamo:

  • la termoformatura (termoformatura materie plastiche, termoformatura abs, termoformatura pst);
  • lo stampaggio di materie plastiche
  • i termoformati per dolciaria (vaschette per dolciaria)
  • le valve termoformate
  • le bivalve
  • il taglio bobine pvc
  • gli espositori pubblicitari (vendita espositori)
  • gli imballaggi in plastica

Per la produzione blister, si parte da una collaborazione con il cliente attraverso una iniziale fase che prevede disegni e campionature, garantendo così la realizzazione del prodotto desiderata dal cliente.

 

Cos'è un blister?


I blister sono confezioni semplici ed economici, che attraverso un materiale plastico e un cartoncino permettono di confezionare gli articoli.

Le due componenti principali del blister sono la cavità costituita da un materiale deformabile come plastica e alluminio (generalmente PVC), che si ottiene tramite il riscaldamento del materiale nella fabbrica oppure attraverso strumenti meccanici, e il coperchio, che può essere di carta, plastica
o alluminio sfondabile.

La cavità contiene il prodotto, mentre sul coperchio sono riportate informazioni sul produttore e sul contenuto, questo è fondamentale soprattutto sulle medicine. Il blister si apre con un gesto semplicissimo, ovvero premendo con un dito contro la cavità deformabile dove la pressione sul coperchio, che si esercita dal dito, sfonda il prodotto contenuto, garantendo così la fuoriuscita del prodotto.

Determinati tipi di blister sono utilizzati in particolar modo come contenitori di farmaci, questo grazie alla garanzia di protezione del contenuto e leggerezza del prodotto stesso, ma non solo, infatti l' uso che se ne può fare è vario, come per esempio pile, articoli per la casa, componenti elettronici,cosmetici, ecc.

La produzione di blister quindi si adatta all'impiego in diversi settori, garantendo sempre un'adeguata protezione ed una perfetta adesione al prodotto.

La nostra azienda è in grado di produrre blister di qualsiasi misura e tipologia, dando il giusto valore all'oggetto. Inoltre diamo estrema attenzione e cura nel dettaglio a tutte le fasi che competono il bloccaggio del prodotto: dalla scelta della confezione e quindi dei materiali, al prodotto finale già imballato.

 

Le fasi di produzione di un blister


Si parte col rendere malleabile il materiale plastico ( PVC O PET) attraverso alte temperature in modo da trattare la forma della vaschetta ideale a quella del prodotto da confezione.

Successivamente viene inserito il cartoncino con riportate le indicazioni del produttore e del contenuto che il cliente ha indicato.

Il riscaldamento di tale materiale plastico varia a seconda della pellicola utilizzata.

A questo punto il cartone e la vaschetta, tramite l' azione di pressione e calore, si saldano dando la giusta cavità per il prodotto e proteggendolo dai fattori di rischio esterni.

 

Vantaggi produzione blister


La produzione blister assicura una serie di vantaggi:

  • Sicurezza dell'integrità del prodotto: Protezione del contenuto da fattori esterni, grazie al materiale plastico e alla vaschetta che impediscono agli agenti atmosferici e ambientali di danneggiare o corrodere il prodotto, anche per lungo tempo;
  • Visibilità del prodotto: possibilità di visualizzare tenendo conto facilmente delle dosi prese e di quelle ancora dentro la confezione;
  • Riportare il contenuto e il nome del produttore, grazie alla presenza del cartoncino ci si può informare sulla scadenza del prodotto ed altre informazioni utili;
  • Praticità della confezione: facilita lo spostamento della confezione.

 

Per dare soddisfazione al nostro cliente, l'azienda che ha un'esperienza più che trentennale, si aggiorna continuamente sui metodi tecnologici moderni, garantendo così le fasi di creazione e progettazioni.

Confezioni in plastica

Per chi cerca un'azienda che produca confezioni in plastica a Marnate, in provincia di Varese, può rivolgersi all'azienda Tabeplast snc.

L'azienda Tabeplast snc, possiede un settore tecnico all'avanguardia, realizzando soluzioni originali e adattabili ad ogni richiesta, infatti la sua esperienza e professionalità ne fanno un punto di riferimento importante in questo settore.

I macchinari per le confezioni in plastica garantiscono qualità nell'imballaggio e svariate soluzioni nel confezionamento.

 

Caratteristiche delle confezioni in plastica


Le confezioni in plastica possono fornire informazioni di vario genere come:

  • informazione commerciale (l'etichetta, la decorazione, lo sconto, il gadget, ecc.)
  • consigli d'uso (informazioni nutrizionali, ricette, ecc.)
  • conformità alle normative (marchi, contrassegni, date, indicazioni metrologiche, ecc.)
  • aiuto per l' identificazione (codici a barre, ecc.).

L'elevata tecnologia dei macchinari di cui la nostra azienda dispone, permette di realizzare confezioni personalizzate e di elevata qualità, garantendo l' integrità del prodotto.

La confezione in plastica è oggi divenuto una componente fondamentale nella presentazione e nell'estetica del prodotto.

 

Un esempio di confezione in plastica: il blister


Un esempio di confezionamento in plastica che l'azienda realizza, sono i blister, ovvero confezioni semplici ed economici, che attraverso un materiale plastico e un cartoncino permettono di confezionare gli articoli.

Le due componenti principali del blister sono la cavità costituita da un materiale deformabile come plastica e alluminio (generalmente PVC), e il coperchio, che può essere di carta, plastica o alluminio sfondabile.

La cavità contiene il prodotto, mentre sul coperchio sono riportate informazioni sul produttore e sul contenuto, questo è fondamentale soprattutto sulle medicine.

 

Le confezioni in plastica si adattano all'impiego in diversi settori, garantendo sempre un'adeguata protezione ed una perfetta adesione al prodotto.

La nostra azienda garantisce estrema attenzione e cura nel dettaglio a tutte le fasi che competono il bloccaggio del prodotto: dalla scelta della confezione e quindi dei materiali, al prodotto finale già imballato.

 

Imballaggi in plastica

Se state cecando degli imballaggi in plastica a Marnate o nella provincia di Varese, potete rivolgevi con sicurezza all'azienda Tabeplast Snc che da molti anni si occupa del settore della produzione e della vendita di prodotti termoformati, espositori pubblicitari e molto altro.

L'obiettivo dell' azienda Tabeplast Snc, è quello di adattarsi alle esigenze del mercato in continua trasformazione. Per questo l'azienda possiede un settore tecnico all'avanguardia, realizzando soluzioni originali e adattabili ad ogni richiesta, infatti la sua esperienza e professionalità ne fanno un punto di riferimento importante in questo settore.

Un'esperienza più che trentennale nella lavorazione dei materiali sintetici, cui ci da la possibilità di accompagnarvi ogni giorno con un'offerta di imballaggi in plastica al passo con i tempi.

 

Come scegliere gli imballaggi in plastica


Per non creare incertezze nella realizzazione finale del prodotto richiesto, prima di giungere alla progettazione e produzione di imballaggi in plastica, la nostra azienda collabora direttamente con il cliente, consentendo di effettuare una iniziale fase che prevede disegni e campionature.

Attraverso un continuo studio e aggiornamento che ci consente di migliorare e aggiornare le fasi di creazione e progettazione, la nostra produzione è rivolta in particolare a dare l' adeguata soluzione alle diverse richieste del cliente.

Inoltre grazie alla nostra esperienza più che trentennale nel settore, i nostri imballaggi in plastica soddisfano a pieno il cliente grazie alle caratteristiche della nostra azienda, quali: massima precisione nelle realizzazioni, rispetto dei tempi di consegna previsti, notevole rendimento e produttività.

 

In cosa consiste l'imballaggio


L'imballaggio, è l'involucro composto di materiali di qualsiasi natura, usato per contenere e proteggere determinati prodotti, dalle materie prime ai prodotti finiti, consentendo la loro la loro consegna dal produttore al consumatore, e ad assicurare la loro integrità.

In Italia gli imballaggi sono distinti in tre categorie: imballaggio primario (per la vendita), imballaggio secondario (multiplo), imballaggio terziario (per il trasporto):

IMBALLAGGIO PRIMARIO

è il primo involucro o contenitore del prodotto che riveste direttamente l'articolo per la vendita. Esempio: una bottiglia o una lattina per bevande.

IMBALLAGGIO SECONDARIO

raggruppa un certo numero di prodotti, facilita il rifornimento degli scaffali nel punto di vendita. Esempi: una confezione contenente più bottiglie, pacchetti di sigarette, ecc.

IMBALLAGGIO TERZIARIO

facilita il trasporto di un certo numero di unità di imballaggi multipli, evitando possibili danni. Esempio: scatola che contiene confezioni.

 

Le caratteristiche di un prodotto ben imballato


Nel dettaglio gli obiettivi dell'imballaggio in plastica sono molteplici:

  • Proteggere la merce e conservarne la loro integrità, (garanzie di igiene). La plastica non si deteriora, non assorbe liquidi ed odori e non li trasmette ai cibi.
  • Vantaggi economici, sia dal punto di vista del materiale impiegato, sia sul tempo impiegato per realizzare l'operazione di imballaggio.
  • Facilitare il trasporto e lo stoccaggio. Si possono disporre uno sull'altro nella massima sicurezza e stabilità.
  • Favorire il flusso dei prodotti nelle operazioni in movimento.
  • Evitare furti.


Gli imballaggi in plastica possono fornire informazioni di vario genere come: informazione commerciale (l'etichetta, la decorazione, lo sconto, il gadget, ecc.); consigli d'uso (informazioni nutrizionali, ricette, ecc.); conformità alle normative (marchi, contrassegni, date, indicazioni metrologiche, ecc.); aiuto per l' identificazione (codici a barre, ecc.).

 

Il Packaging


E' molto diffuso l'uso di riferirsi all'imballaggio con il termine inglese "packaging", che ha però un significato più esteso, riferendosi non solo all'aspetto materiale dell'imballaggio, ma anche al processo produttivo, industriale ed estetico. E' la formula ideale per qualsiasi tipo di imballaggio o trasporto della merce.

L'azienda Tabeplast snc, possiede un settore tecnico all'avanguardia, realizzando soluzioni originali e adattabili ad ogni richiesta di imballaggi in plastica, infatti la sua esperienza e professionalità ne fanno un punto di riferimento importante in questo settore.


L'elevata tecnologia dei macchinari di cui la nostra azienda dispone, permette di realizzare imballaggi in plastica personalizzate e di elevata qualità, garantendo l' integrità del prodotto.

L'azienda è operante da oltre 30 anni nel settore e si occupa non solo di produrre imballaggi in plastica, ma anche realizzazioni di espositori da terra, da banco o vetrina, confezionamento blisterpark su cartone o monomateriale, modelli per termoformatura sottovuoto e stampaggio ad iniezione (termoformatura materie plastiche, termoformatura abs, termoformatura pst) di interni scatola, articoli tecnici, fresatura 3 e 5 assi, costruzione stampi, progettazione CAD e CAM, produzione blister; termoformati per dolciaria (vaschette per dolciaria); valve termoformate; bivalve; taglio bobine pvc; espositori pubblicitari (vendita espositori).